Processo amministrativo, Formulario commentato, a cura di De Nictolis, Wolters Kluwer, giugno 2016, p. 3106, euro 150,00

Il formulario giunto alla sua terza edizione è arricchito con gli ultimi aggiornamenti normativi e giurisprudenziali nel frattempo intervenuti. Vengono in rilievo, in particolare, due innovazioni epocali. In primis, le novità sul rito degli appalti introdotte dapprima con il D.L. 90/2014 e il d.P.C.S. n. 40/2015 e poi  con il nuovo codice dei contratti pubblici

Il nuovo codice degli appalti pubblici, guida operativa, Cosmai-Iovino, Wolters Kluwer, maggio 2016, p. 571, euro 80,00

Il nuovo Codice degli appalti pubblici, approvato in extremis rispetto al termine del 18/04/16 fissato dalla legge delega n. 11/2016, ha avuto un lungo e travagliato iter, al pari di tutti i Testi Unici che mirano non solo a semplificare ed accorpare fonti eterogenee stratificatesi nel tempo, ma anche ad incidere su prerogative normative di istituzioni

Codice degli appalti pubblici D.Lgs. 50/2016, A.A.V.V., Dei s.r.l., aprile 2016, p. 394, euro 17,00

Il nuovo Codice degliAppalti, che esce a dieci anni di distanza dal precedente, abroga e sostituisce interamente, con soli 220 articoli, il precedente D.Lgs. 163/2006. Tra le norme immediatamente operative va segnalato quella relativa al massimo ribasso, sempre motivato e limitato ai soli lavori fino ad un milione di euro, l’obbligo dia pplicazione del criterio