La scure della Cassazione sugli arretrati del bollo auto

  La Suprema Corte, con l’Ordinanza n° 20425 del 25 Agosto 2017, ha mutato l’orientamento giurisprudenziale che stabiliva, in caso di notifica della cartella esattoriale per il mancato pagamento del bollo auto che non veniva impugnata con ricorso davanti alla Commissione Tributaria Provinciale, un nuovo termine di prescrizione ordinario di dieci anni. In realtà, la

Abolizione dell’obbligo di tenuta del registro dei clienti da parte degli Avvocati

Il D. Lgs. n° 90 del 25.5.2017, entrato in vigore il 4 luglio 2017, recependo la Direttiva UE n° 2015/849, ha sostituito integralmente il testo del Decreto n° 231/2007, senza però abrogarlo. Tra le novità più importanti, segnalo l’abolizione dell’obbligo di tenuta del registro dei clienti (resta solo l’obbligo di conservazione dei documenti di identificazione).

Notifica atti giudiziari, termina monopolio Poste Italiane s.p.a.

 La legge per il mercato e la concorrenza (legge n° 124/2017), oltre all’obbligatorietà del preventivo, alle nuove Società tra Avvocati (STA), nonché alla modifica di diverse disposizioni del Codice delle Assicurazioni Private, ha decretato la soppressione del monopolio di Poste Italiane per i servizi relativi alla notifica degli atti giudiziari e delle violazioni del Codice della Strada. Dal prossimo

Interventi sul Codice delle Assicurazioni contenuti nella legge

La legge n° 124/2017 (legge per il mercato e la concorrenza), oltre all’obbligatorietà del preventivo ed alle nuove Società tra Avvocati (STA), modifica diverse disposizioni del Codice delle Assicurazioni Private. Gli interventi più rilevanti per l’esercizio della professione riguardano: A) il contrasto al fenomeno delle frodi (comma 15); B) il completamento della disciplina sul risarcimento

La legge per il mercato e la concorrenza istituisce le Società tra Avvocati (STA)

La legge n. 124/2017, oltre all’obbligatorietà del preventivo, interviene sulla legge professionale introducendo l’art 4-bis sull’esercizio della professione forense in forma societaria. La nuova disciplina della società tra Avvocati modifica, innanzitutto, la forma societaria che fa riferimento ai modelli previsti per le società di persone, le società di capitali e le società cooperative. Altro aspetto di notevole rilevanza concerne la

La legge per il mercato e la concorrenza: obbligo di redazione del preventivo

La legge 4 agosto 2017 n. 124, denominata Legge annuale per il mercato e la concorrenza, entrata in vigore lo scorso martedì 29 agosto, contiene numerose disposizioni che riguardano la professione forense. Una delle novità più importanti è quella che rende obbligatorio il preventivo in forma scritta, prima del conferimento dell’incarico, indipendentemente dall’eventuale richiesta del cliente. Il

Responsabilità dei magistrati: confermata l’abrogazione del filtro di ammissibilità.

Dopo l’entrata in vigore della Legge n. 18/2015, che ha modificato la disciplina della responsabilità civile dei magistrati contenuta nella Legge n.117/1988, alcuni hanno dubitato della legittimità costituzionale di talune norme della novella ed hanno rimesso gli atti alla Consulta per un intervento chiarificatore. Con la sentenza n. 164 dello scorso 12 luglio, la Corte

Gli Avvocati difensori dei diritti umani

Il mondo civile e contemporaneo registra fenomeni di globalizzazione che finiscono per anteporre le esigenze della collettività a quelle dei singoli, nonchè per comprimere, talvolta, alcuni diritti umani della persona che non viene trattata con dignità. I diritti umani sono universali ed appartengono ad ogni persona semplicemente perché è viva, indipendentemente da chi sia o

Obbligo del giudice al rispetto della nota spese dell’Avvocato

La Corte di Cassazione, VI sezione civile, con l’ordinanza n. 20325/17, depositata lo scorso 23 agosto, si è nuovamente espressa sul tema della liquidazione giudiziale del compenso per l’attività professionale resa dall’Avvocato e, nel caso di specie, con riferimento a quella prestata in regime di patrocinio a spese dello Stato. Il ricorso ha ad oggetto